Ferro Loro del Piana
pinasdraiata.JPG
nera.jpg

Si accettano prenotazioni in lista di attesa per prossima cucciolata di Spino degli Iblei per autunno 2022

 

Lo spino degli Iblei è un antico cane da pastore da guardia siciliano, tipico dell'area pedemontana dei monti Iblei. La razza è stata riconosciuta dall'Ente nazionale della cinofilia italiana (ENCI) il 19.11.2015 come razza ammessa al RSR (Registro Supplementare Riconosciuti) con il numero di razza 906;[1] ratificando lo standard redatto dall'esperto/giudice Gianni Vullo per conto del Club del pastore siciliano che è l'unica associazione cinofila riconosciuta dall'ENCI per la tutela della razza in Italia.[2]

Spino degli Iblei

Classificazione FCI - n. 906

Gruppo1 Cani da pastore e bovari (esclusi bovari svizzeri)

Standard n.906

OrigineSicilia

Altezza al garrese60 - 70 cm maschio, 55 - 65 cm femmina

Peso ideale40 - 50 kg maschio, 35 - 45 kg femmina

info@lantaka.it